Si vive una volta sola

Si, si vive una volta sola, almeno qui sulla terra.

Poi si continuerà ma con modalità differenti.
Questa è l’unica possibilità che abbiamo. Le carte forse, vale la pena giocarla in modo giusto.

Regaliamoci il tempo per riflettere e ripensarci, forse una vita migliore ci aspetta appena dietro l’angolo del coraggio di migliorare la nostra vita per suonarla con le note di Dio, vero artefice di vita!

In questa settimana ci accompagnano le parole del Vangelo e dell’omelia. Qui un’estratto della Celebrazione (introduzione alla Messa, Vangelo, OMELIA, avvisi e … auguri a Samanta):

Dal Vangelo secondo Matteo (25, 14-30)

Ci aiuti anche la profonda riflessione di don Luigi Verdi della Fraternità di Romena:

Per chi lo desidera, qui trova tutta la Celebrazione di domenica 15 novembre:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.