Ciao, amato sito. Buona PENTECOSTE

Scusami. Ti ho lasciato in abbandono da Pasqua. In questo lungo periodo è successo di tutto.
Ti ricordi che avevo iniziato ha mandare in streaming le Messe quotidiane, nel tempo della segregazione a causa della pandemia?
Come ricorderai, mi sono inventato di fare un pellegrinaggio quotidiano nelle varie chiesette della nostra Parrocchia. Beh, sai, tante persone si collegavano, complice anche la solitudine dentro le mura domestiche. Sono persone da tanti posti diversi. Dal nord al sud dell’Italia, isole comprese, qualcuno anche dall’estero. Tante persone che non si conoscono tra loro, eppure hanno sperimentato il fare Comunità.

E noi, abbiamo scoperto e sperimentato altri modi per comunicare. Io ho scoperto YouTube, Facebook. Ho implementato Whatsapp, Telegram, Instagram… Grazie a Dio, però, non ho neanche sfiorato TikTok.

La preghiera si è allargata- si è irrobustita. Abbiamo ricordato tante persone che ci sono diventate familiari, qualcuna di loro, l’abbiamo accompagnata nel passaggio all’eterna vita.

Ci siamo fatti coraggio insieme. Abbiamo sperato e lottato contro il tarlo della paura, della solitudine e della depressione.

Ce l’abbiamo fatta, ma, caro nostro amato blog, ti abbiamo trascurato. Scusaci.
Tu eri fedele ogni settimana con l’omelia registrata in audio. Ora che ci ha travolti i video, ti abbiamo messo un pò in disparte. Scusa, ancora.

TUTTI I VIDEO SONO RACCOLTI QUI : https://www.youtube.com/channel/UCQXrpK5RcTtrtMpWn8JRgMg?view_as=subscriber

Ora però è Pentecoste, è iniziato il Tempo nuovo. Nuovissimo. Tutti dicono che non sarà più come prima. Lo speriamo con tutto il cuore. Prima eravamo arrivati al limite, un pò di tutto.

Ora però, rischia di vincerci la paura del futuro. Ma è Pentecoste e vorremmo fosse davvero una “rinnovata” Pentecoste. Un tempo davvero nuovo. Ci aiuti, sostenga e illumini lo Spirito che ha alimentato la vita stessa di Gesù. Lo Spirito Santo.
Vogliamo combattere la paura!
Noi ci proviamo. Vediamo se riusciamo a sbarazzarci delle zavorre e così poter scrivere nuove pagine di vita e di storia sacre, secondo l’agire e il volere di Dio.

Caro amato blog, ti chiediamo di fare semplicemente il tuo dovere… essere cassa di risonanza per quanto vive la nostra piccola Comunità, diventata ora molto più grande, grazie a quanti sono legati a noi. Non ci piace vivere dentro confini e steccati. Questa “pagina” ci fa sentire più liberi, più leggeri e, soprattutto … cristiani del mondo!

Benritrovato e … ben ritrovati

d. Fabrizio Bagnara

Ecco la Veglia di ieri sera …. e poi, la Messa di Pentecoste (in tempo di limitazioni e di pandemia)


la “passionale” omelia è a partire dal minuto 20:45 …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.