Imparate da me

Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò. Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per le vostre anime. Il mio giogo infatti è dolce e il mio carico leggero” (Matteo 11, 28-30)

Che sarà mai ‘sto giogo che Gesù ci offre per alleggerirci la vita?

Questa l’omelia di domenica 5 luglio:

Chiesa che ha necessità di essere istituzione, ma Chiesa che non perde o perda il suo essere Comunità Profetica. Così l’aveva pensata Gesù.

Nella puntata del format #LoChiedoAlDon di martedì 7 luglio abbiamo parlato di trasmissione della fede.

Messaggio ricevuto! Trasmettiamo …” Abbiamo riflettuto su alcune urgenze, non ultime quelle educative, entro le quale collocarci per ritrovare o trovare il piacere di un amicizia che ci avvolge di Bellezza. Quella che il mondo cerca e che a noi è già stata data, fin da duemila anni fa.

Questa la puntata del format:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.